Considerando che l’INFN e l’Università di Bari hanno già acquistato il sistema di test ReCaS di circa 1000 CPU_core, corrispondente a 10 kHS06, il testbed che sarà disponibile nella farm, al termine dell'espletamento delle gara da parte di INFN e dell’Università di Bari per l’acquisto della parte di strumentazione IT, comprenderà complessivamente:

  • un sistema di calcolo di almeno 72.4 kHS06
  • un sistema di storage con almeno 2688 TB di spazio disco lordo complessivo
  • un apparato di rete in grado di gestire 400 porte, divise su due apparati ciascuno dei quali sia in grado di installare più di 480 porte
  • un rack HPC da 50 Tflops, dotato di Infiniband e GPU
  • una tape library entry level da 2PB